Blog

Un felice incontro, il gatto Matisse

Era solo, si era evidentemente allontanato troppo dalla mamma, l’avevamo sentito miagolare da ore ma non riuscivamo a trovarlo tra la fitta vegetazione. Finalmente è venuto fuori e si è lasciato abbracciare ed aiutare. Potevamo lasciarlo da solo? Da qualche settimana anche il gatto Matisse ci aiuta ad essere più creativi. Intanto ha gentilmente si è gentilmente concesso come modello per alcuni scatti.

Taormina fotografata in un caldo pomeriggio d’agosto

In un caldo pomeriggio di metà agosto abbiamo deciso di fare una piccola escursione fotografica a Taormina, senza tante pretese abbiamo fatto qualche scatto che condividiamo con voi. La natura, la storia, l’arte, la gente, i turisti creano un’atmosfera bellissima, quasi una bolla da cui scompaiono le preoccupazioni del quotidiano per far posto ad un piccolo paradiso.